Privacy Policy

camera - BLOG - Le Case Di Erica

Vai ai contenuti

Menu principale:

Pittura lavagna: idee per arredare

Le Case Di Erica
Pubblicato da in 1 ·
Tags: lavagnavernicecameraparetepitturaeffettocamerettabambinimenùgiornotoccolistaspesasfogoambientesalapranzoscrittedisegni


E' iniziato un nuovo anno: ogni volta si riparte con nuovi progetti, obiettivi e idee.

Riparto in realtà da un progetto cominciato alla fine dell'anno scorso: il restyling di una cameretta per una bimba di 10 anni.
 
Tra le richieste dei genitori, riguardanti il nuovo mobilio e un’area lettura, ne spunta una molto interessante: dare spazio alla creatività della bimba utilizzando la pittura lavagna.

La famiglia ha già avuto modo di sperimentare la vernice lavagna in sala da pranzo, e visto il grande successo ottenuto tra i componenti della famiglia, ma anche l’apprezzamento di tutti gli ospiti per questo particolare effetto, mamma e papà hanno deciso di riproporlo nella cameretta, che sarà oggetto di un totale relooking.

In prossimo cantiere quindi la creazione della cosiddetta “write-zone”: una piccola parte della camera da letto verrà pitturata con questa tecnica, ottenendo una vera e propria parete lavagna: ogni volta che la bimba vorrà potrà liberare la sua fantasia, senza la paura di essere rimproverata da mamma.

L’idea è quella di ottenere l’effetto di una lavagna tradizionale, sulla quale scrivere e disegnare, cancellando con estrema facilità, proprio come su una classica lavagna. La parete può infatti essere pulita usando un normalissimo cancellino o un qualsiasi tessuto.
Via libera quindi alla parete lavagna, non solo negli showroom, ma anche negli ambienti di casa, come le camere, le cucine o le sale da pranzo.

Perché valorizzare la propria casa con la pittura lavagna?

La pittura effetto lavagna ha la capacità di dare un tocco creativo e di tendenza all’ambiente in cui viene inserita: un vero arredo e decoro, che, superato ormai il preconcetto dei colori scuri, risulta vincente.

State pur certi che davanti ad una parete lavagna si scatenerà la vostra creatività, che siate nelle vostre stanze di casa o nella consuetudine del lavoro, nei caffè con gli amici, nei negozi, in biblioteca o al museo.
 
Ho avuto modo di apprezzarne direttamente una proprio in un museo: il MUBA, il Musei dei Bambini di Milano. All’ingresso del museo vi è una piccola area libera e gratuita nella quale si sosta prima o dopo della visita alle mostre. In quest’area sono state collocate lavagne giocabili, giochi e - in alcuni periodi dell’anno – installazioni interattive. Grandi e bambini, nell’attesa dell’entrata o all’uscita, si divertivano a dare libero sfogo alla propria inventiva davanti alla grande parete con pittura effetto lavagna.

In un battibaleno semplici gessetti colorati e tante manine operose, avevano ravvivato un’intera superficie. Bastava che uno iniziasse un soggetto per averne tanti altri vicini di grafie diverse. Tutti insieme creavano una bellissima composizione. Un esempio? La nostra famiglia ha dato il là a tutti con il conosciutissimo gioco del tris. Ecco che in un battibaleno la parete si è ricoperta di tris dai mille colori e segni!



Non solo su pareti

La pittura lavagna è adatta soprattutto per creare contrasto con le pareti bianche e dare un tocco decisamente personale alla casa.
 
La vernice lavagna può essere utilizzata anche su tante altre superfici, la scelta è davvero illimitata: muratura, legno, vetro, plastica e metallo. Su ogni elemento potrete scrivere, scarabocchiare e ricominciare tutto da capo con una semplice cancellata!

I consigli dell’architetto

Il mio consiglio è di prediligerlo su singole pareti in cucina o nello studio di casa e perché no? Anche negli uffici o negozi. L’intera parete si animerà grazie ai gessetti colorati e ai vostri menù del giorno, appuntamenti, memo, calendari, etc. L’ambiente scelto ogni volta che lo vorrete cambierà aspetto e si vivacizzerà con scritte e disegni: sarà irrinunciabile scrivere ogni volta la lista della spesa, messaggi, post-it, disegni, etc per comunicare tra voi.

Le pareti non devono essere necessariamente di colore nero. Infatti l'azienda leader di settore (https://www.pitturalavagna.com/) propone altre colorazioni: dal giallo, al blu, al bordeaux e tante altre tinte nate per abbracciare ogni tipo richiesta dei clienti e designer. Chiaramente, per gli amanti della lavagna classica, il top di gamma rimane il black tradizionale.

Ma non solo, la pittura è disponibile anche nella versione magnetica: la pittura lavagna magnetica in questo caso vi permetterà di appendere immagini, post-it, elementi accanto alle vostre scritte e memo, senza l’utilizzo di colla, nastro adesivo o chiodi.

Maggiori informazioni:

E per la pulizia? E le certificazioni?

Il prodotto, dal brevetto italiano, è ipoallergenico ed è stato testato con varie tipologie di sporcanti, con un risultato di prodotto lavabile al 100%, idrorepellente e adatto agli ambienti aggressivi.

Nel link sotto riportato trovate il prodotto Pittura Lavagna© certificato con la Norma UNI EN 71-3 dall’Istituto Nazionale Giocattoli Sicuri. Ha ricevuto il Test di prodotto IPOALLERGENICO dall’ISPE Institute di Milano nell’Ottobre 2017. Ha ricevuto l’attestato di benemerito dal Dipartimento d’Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Siena.
 

Chi di voi l’ha mai provata?
A chi di voi piacerebbe?

Ditemi la vostra!

Immagini tratte da Pinterest e Pexels (Free for personal and commercial use, No attribution required)



Torna ai contenuti | Torna al menu